Comunicato Stampa OPC | Bene le Equipe DSA, ora lo Psicologo Scolastico e di Base

Il Presidente dell’Ordine Psicologi Calabria, Armodio Lombardo, si congratula “con il Presidente della Regione Calabria Occhiuto e la VicePresidente Princi per la sensibilità, il grande impegno e l’importante risultato delle costituende Equipe per i Disturbi Specifici dell’Apprendimento, un fondamentale step che dà seguito al lavoro svolto nel Tavolo Tecnico regionale, coordinato pregevolmente dalla Dott.ssa Princi, con la partecipazione della Dott.ssa Maria Toscano quale nostra rappresentante, in via di tempestiva definizione presso tutte le ASP calabresi e assumendo fra i vari professionisti anche ben 28 psicologi, come auspicato dall’Ordine.

Un progetto finalmente strutturato e duraturo, con un approccio multiprofessionale che garantirà una corretta valutazione e presa in carico nei Servizi deputati, in passato sopperito in parte grazie all’instancabile lavoro di Psicologi dell’ex equipe.

Detto progetto è frutto di una visione d’insieme che crea una reale e produttiva sinergia fra tutta la rete socio-sanitaria, in un contesto, quello calabrese, dove purtroppo certi problemi per troppo tempo sono rimasti ai margini dell’interesse politico e sanitario.

Il prezioso lavoro della Giunta Regionale e del Dipartimento Salute getta le basi, oggi, per un servizio pubblico sempre più attento ai bisogni emergenti dei cittadini, ricevendo le attenzioni che meritano.

Su questo solco” – prosegue il Presidente Lombardo – “l’azione e la sensibilità della Giunta in materia di salute psicologica può e deve continuare con l’istituzione dello Psicologo Scolastico, per fornire ai complessi scolastici l’adeguato supporto in ottica di prevenzione del disagio giovanile, e quello delle Cure Primarie, il cosiddetto Psicologo di Base, che può intercettare in modo più rapido ed efficiente le problematiche della popolazione, comportando minori costi per la sanità pubblica.

Su tutto ciò ho avuto modo di raccogliere da parte della VicePresidente Giusi Princi lo stesso impegno e concretezza, in relazione proprio a progetti e disegni di legge sullo Psicologo Scolastico e di Base in mano alla stessa, sui quali la Giunta sta già assicurando il lavoro di predisposizione e messa a punto.

Un nuovo, importante traguardo che auspichiamo possa vedere presto la luce, potendo fare ancora la differenza sul nostro territorio, come mai prima d’ora, portando la Calabria per quanto riguarda lo Psicologo Scolastico fra le prime regioni in Italia ad introdurlo, in un momento in cui anche la cronaca nazionale ci ricorda spesso quanto sia indispensabile intervenire tempestivamente sulle generazioni future.

Un interesse che la VicePresidente Princi, Assessore all’Istruzione, ha più volte dimostrato, in ultimo con l’odierno progetto DSA, di avere a cuore per contrastare i fenomeni di marginalità e potenziare il benessere psicologico dei calabresi, così come” – conclude il Presidente Lombardo –Psicologhe e Psicologi della nostra regione sono stati pronti a fare la loro parte a beneficio dell’utenza tutta in ogni momento, prima, durante e dopo l’emergenza pandemica“.

Condividi sui tuoi social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Ultime News

Ordine Psicologi Calabria

L’Ordine è un Ente pubblico non economico sul quale vigila il Ministero della Salute, strutturato a livello regionale.

Codice Fiscale: 92006170796

@2021 Ordine Psicologi Calabria | Powered by Altrama Italia